Reperire, capire e comunicare l’informazione giuridica

Il 14 novembre scorso presso la sede di ITTIG CNR, a Firenze ricercatori, studiosi e giornalisti si sono incontrati per confrontarsi sul tema “Reperire, capire e comunicare l’informazione giuridica”, nel corso di un seminario organizzato dall’Istituto di teoria e tecniche dell’informazione giuridica del CNR, dall’Associazione per la qualità degli atti amministrativi (AQuAA) e dall’Ordine dei giornalisti della Toscana.

http://www.ittig.cnr.it/reperire-capire-e-comunicare-linformazione-giuridica/

Notiziario Ottobre 2014

E’ on line sul sito www.aquaa.it il numero di ottobre del notiziario dell’Associazione per la qualità degli atti amministrativi – AQuAA.

Seminario “PA: digitalizzare per semplificare”

Aperte le iscrizioni per il convegno “PA: digitalizzare per semplificare” che si svolgerà presso la sede dell’Istituto di Teoria e Tecniche dell’Informazione Giuridica del CNR a Firenze il 17 ottobre prossimo.

Seminario gratuito ma è necessario iscriversi inviando una e-mail a gensini@ittig.cnr.it

Scarica il programma. http://www.ittig.cnr.it/A4-firenze%281%29.pdf

Indagine sulla scrittura degli atti amministrativi e sulla loro comprensibilità

L’ ITTIG (Istituto di teorie e tecniche dell’informazione giuridica) intende svolgere un’indagine sulle modalità di scrittura degli atti amministrativi sotto il profilo della loro comprensibilità partendo dal principio, ormai comunemente accettato, che gli atti oltre che legittimi devono essere anche comunicativi pur nella consapevolezza che, in alcuni casi, sia necessario usare termini tecnici qualora siano insostituibili.

Si tratta perciò di evitare oscurità inutili nel lessico e una sintassi faticosa e ridondante alla ricerca di periodi limpidi e ben costruiti.

L’indagine mira ad accertare, partendo da coloro che materialmente redigono gli atti, se esiste questa consapevolezza, quali sono le modalità di scrittura, i problemi che si pongono e se ci sono dei suggerimenti operativi per migliorare la comprensibilità degli atti.

In particolare si chiede poi se, per la scrittura degli atti, viene utilizzata la Guida alla redazione degli atti amministrativi. Regole e suggerimenti, pubblicata nel 2011 dall’ITTIG e dall’ACCADEMIA della CRUSCA.

L’ITTIG ha perciò elaborato un questionario, a risposta libera, da sottoporre agli estensori degli atti, le cui risposte potranno gettare luce sugli aspetti di cui al punto precedente (Scarica il Questionario).

Sulla base delle risposte pervenute sarà organizzato dall’ITTIG un seminario i cui punti qualificanti saranno:

  • una relazione di sintesi dei risultati delle risposte al questionario;
  • relazioni di dirigenti, funzionari ed impiegati degli enti partecipanti;
  • relazioni di rappresentanti dell’ITTIG;
  • tavola rotonda;
  • dibattito e conclusioni.

Chi è interessato all’iniziativa (compilazione del questionario e partecipazione al seminario o soltanto alla partecipazione al seminario) può rivolgersi al gruppo organizzatore dell’ITTIG e, in particolare, a Francesco Romano inviando una e-mail a romano@ittig.cnr.it o chiamando lo 055.4399615

La “Guida alla redazione degli atti amministrativi. Regole e suggerimenti”: al via il nuovo corso il 3 ottobre.

Il prossimo corso di formazione sulla Guida alla redazione degli atti amministrativi. Regole e suggerimenti si terrà il 3 ottobre 2014 alle ore 9.30 presso la sede dell’Istituto di Teoria e Tecniche dell’Informazione Giuridica del CNR, in via de’Barucci n.20 a Firenze.

*** LE ISCRIZIONI AL CORSO SONO CHIUSE ***

Informazioni info@aquaa.it
Scarica il programma.

Fonte: www.aquaa.it

Notiziario GIUGNO 2014

È uscito il numero di giugno del Notiziario dell’Associazione per la qualità degli atti amministrativi.

Il Notiziario è on line sul sito www.aquaa.it nella sezione Notiziario – Archivio 2014

Link diretto:
http://www.aquaa.it/notiziario/archivio2014/notiziario5-2014.pdf

Associazione AquAA

L’Istituto di teoria e tecniche dell’informazione giuridica del CNR e l’Accademia della Crusca hanno prodotto una Guida per la redazione degli atti amministrativi; un insieme di regole e suggerimenti che vogliono aiutare i funzionari pubblici nella complessa redazione degli atti amministrativi. La Guida sta già avendo larga diffusione presso molti enti locali e tra le amministrazioni statali. I due prestigiosi enti di ricerca, proprio per promuovere la diffusione di questo nuovo strumento e formare i dipendenti pubblici al suo utilizzo hanno dato vita all’Associazione per la qualità degli atti amministrativi (AquAA) che sta proponendo ai vari enti pubblici anche l’adozione formale della Guida. L’Associazione è disponibile ad assistere il Suo ente nell’adozione della Guida e in una pianificazione che consenta l’applicazione effettiva e duratura delle sue regole. Tale progetto potrebbe prevedere più attività quali ad esempio tutoring a distanza per i funzionari, predisposizione di un modello di deliberazione per l’adozione, piani formativi, altre iniziative da concordare.

Per informazioni www.aquaa.it

La lingua della pubblica amministrazione

Segnaliamo il seminario del 30 maggio 2014 a Firenze:

La lingua della pubblica amministrazione nelle comunicazioni telematiche con le “nuove” minoranze linguistiche’

Scarica il programma.

L’italiano istituzionale nell’UE e in Italia

Si svolgerà il 20 maggio 2014 presso il Senato della Repubblica il convegno:

“L’italiano istituzionale nell’UE e in Italia: nuove prospettive”

Scarica il programma.

Novità editoriale

L’INFORMATICA GIURIDICA IN ITALIA. Cinquant’anni di studi, ricerche ed esperienze
Ginevra Peruginelli, Mario Ragona (a cura di)

- Collana ITTIG – serie “Studi e documenti” Numero 12, 2014
Napoli, Esi, 2014, 700 pp.; ISBN: 978-88-495-2799-5

Il volume sarà presentato presso il Senato della Repubblica il 14 maggio 2014
Per informazioni http://www.ittig.cnr.it/

Pagina 2 di 1012345...10...Ultima »